Cerca

IL BENE, IL MALE E LA SOCIETA’

Hannah Arendt è nota soprattutto per le sue teorizzazioni su quella che essa stessa ha definito “banalità del male”, che le costarono non poche avversioni da parte dell’opinione pubblica e della comunità ebraica. Sebbene il suo pensiero sia molto articolato, possiamo riassumerne due caratteristiche fondamentali. Una è che il male non è un assoluto, non è qualità di un singolo individuo particolarmente perverso ma di un sistema sociale che spersonalizza gli individui attraverso burocrazia e gerarchia. Il secondo, è che in un sistema tal fatto la singola persona si assume la responsabilità di un compito parziale e specifico, non vedendo o non volendo vedere lo scopo a cui le sue azioni sono fu

GRUPPO DI PRATICA BIOENERGETICA

Per inaugurare il nuovo ciclo di classi di esercizi della stagione 2018/2019, si terrà un incontro di gruppo per promuovere la conoscenza dell’Analisi Bioenergetica, approccio psicoterapeutico ideato da Alexander Lowen. SABATO 29 SETTEMBRE dalle 16 alle 20 Centro ATMAN YOGA Via Gioberti, 61 FIRENZE Fra i suoi punti di forza, l’Analisi Bioenergetica non conta solo l’attenzione all’unità psicofisica della persona, ma soprattutto fornisce strumenti atti alla prevenzione del disagio mediante l’esecuzione di semplici esercizi di respirazione e distensione muscolare che favoriscono il processo di integrazione fra sensazione fisica, emozione ed espressione di sé. L’incontro, della durata di quattro

mobile: 3492124290

mail: dott.ssarobertaleone@gmail.com

Spazio Psicologia Firenze

Via degli Artisti 17/a

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now